COSA FARE DOPO IL DIPLOMA? ECCO UNA SOLUZIONE A CUI FORSE NON HAI MAI PENSATO

Capita spesso, quasi fosse prassi, quel senso di smarrimento e indecisione che si prova una volta finiti gli esami: cosa fare dopo il diploma? E’ normale perché per la prima volta ci si trova davanti a un mondo, quello lavorativo, che è diverso da quello scolastico. Passare dai banchi di scuola a decidere quale sarà il futuro che vorrai per te è un passo importante, e spesso si arriva a questo punto senza avere una chiara idea di quale sarà il percorso lavorativo da intraprendere.

COSA FARE DOPO IL DIPLOMA? LA SITUAZIONE IN ITALIA

In Italia il panorama che si prospetta di fronte ai neo/diplomati non è dei più floridi. La scelta di cosa fare dopo il diploma diventa una vera e propria sfida. Sempre più spesso i media parlano di aumento del tasso di disoccupazione tra i giovani, spingendoli a trovare la loro strada lontano dall’Italia. E’ una situazione spesso demoralizzante anche per le famiglie dei giovani, che sperano per loro un futuro diverso, stabile, che magari possa permettergli un giorno di vivere serenamente la loro vita certi di svolgere un lavoro appagante sotto più aspetti.

COSA FARE DOPO IL DIPLOMA? IL SETTORE FERROVIARIO

In questo contesto così poco rassicurante c’è però un settore, tra tutti, che sembra non risentire di questo pessimismo che aleggia nel nostro paese: il settore ferroviario. Dando infatti, una rapida occhiata agli ultimi dati, sono state numerose le assunzioni nel 2019. L’azienda Ferroviaria FerCargo ha deciso di continuare su questo trend, comunicando di essere alla ricerca di nuovo personale. L’intenzione infatti, è quella di voler assumere nei prossimi tre anni 3.000 macchinisti.

Se ancora non sai cosa fare dopo il diploma, questa è una strada che potresti pensare di percorrere.

COSA FARE DOPO IL DIPLOMA? SCEGLI FOR.FER

Sempre più ragazzi infatti stanno prendendo in considerazione questo settore, che giorno dopo giorno si rivela essere una preziosa strada per una reale realizzazione professionale. Ma come fare a lavorare nel settore ferroviario? E’ così difficile entrare in questo mondo? La risposta è no, a patto che ci sia una solida formazione in ambito ferroviario a porre le basi per la tua carriera. Proprio per questo noi di For.Fer ci proponiamo di fornire corsi professionalizzanti e di aggiornamento che, caratterizzati dalla qualità e dalla competenza dei nostri docenti, sapranno formarti nel settore ferroviario al fine di lanciarti sui binari del lavoro. Oltre a una vasta offerta formativa infatti, For.Fer nelle sue sedi di Roma e Bari organizza eventi e incontri volti alla conoscenza tra allievi e imprese operanti nel settore. La maggior parte degli allievi che hanno partecipato a questi incontri sono stati poi contattati dalle aziende che, consapevoli del grado di preparazione acquisito dai corsi For.Fer, danno la possibilità di lavorare sul campo e di mettere in pratica quanto si è appreso nelle lezioni.

Anche se ancora non sai cosa fare dopo il diploma, For.Fer ti dà la possibilità di metterti in gioco, mettendo a tua disposizione materiale didattico e strutture di primo livello.

Tutto questo può rappresentare una valida scelta per te che magari stai leggendo queste righe e sei ancora indeciso su che strada prendere. Ricorda che c’è sempre una soluzione, c’è sempre una strada. Alcuni treni però, passano una volta sola! Cosa aspetti? Sali sul treno di For.Fer e inizia il viaggio verso il tuo futuro!