IL RUOLO DEL FORMATORE: Tecniche di tenuta d’aula e normativa

ImmagineOsbat

I Edizione  9-10/20-21-22 maggio 2019

II Edizione  21-22/28-29-30 agosto 2019

III Edizione  15-16/28-29-30 ottobre 2019

PRESENTAZIONE

L’attuale contesto produttivo è caratterizzato da un alto tasso di innovazione tecnologica e da repentini cambiamenti nello scenario economico, nonché normativo, a fronte dei quali l’azienda deve adattarsi altrettanto velocemente.
L’alto livello di conoscenza tecnica richiesto a chi lavora, ad ogni livello della catena produttiva, rende necessario un costante aggiornamento professionale.
La formazione, in questo quadro, costituisce uno degli strumenti più importanti della strategia di knowledge sharing e knowledge improvement dell’azienda.
Ma anche la formazione deve aggiornarsi, orientandosi verso modalità di condivisione e trasmissione del sapere sempre più snelle ed efficienti.

Scarica la brochure del corso

 

OBIETTIVI DEL CORSO

Scopo del presente corso è quello di proporre tecniche e strumenti orientati ad aumentare l’efficacia della formazione in termini di trasmissione dei contenuti e di comprensione degli stessi.
Il corso ha una struttura fortemente pratica orientata ai principi del learning by doing che si dimostrano altamente efficaci nella formazione degli adulti.
Il corso di tecniche di tenuta d’aula si propone di fornire importanti strumenti, utili agli istruttori per sviluppare e migliorare le abilità comunicative e la propensione a coordinare ed orientare il lavoro di gruppo.
Il corso è integrativo a quanto già previsto nella nota ANSF 0000838 del 16/01/2019 per il riconoscimento degli istruttori. le giornate di formazione sono cadenzate secondo le sessioni d’esame previste da ANSF.

 

PROGRAMMA DIDATTICO

Il corso è rivolto a aspiranti formatori o formatori esperti ed è erogato in modalità “in presenza”.
Il corso è suddiviso in cinque giornate, ciascuna della durata di 7 ore secondo il programma sotto riportato.

DUE GIORNATE:
• Tecniche di gestione e tanuta d’aula

TRE GIORNATE:
• Il ruolo di formatore
• La normativa di riferimento relativa al ruolo di istruttore riconosciuto dall’ansf
• Preparazione e simulazione della sessione d’esame prevista per il riconoscimento presso la sede ANSF

Il corso intende anche analizzare e conoscere la normativa di riferimento relativa al ruolo di istruttore riconosciuto dall’ANSF tra cui:
– Decreto ANSF 4/2012 “norme per la qualificazione del personale impiegato in attività di sicurezza”;
– Linee guida ANSF n.01/2013 “linee guida per l’applicazione delle norme per la qualificazione del personale”;
– Decreto lgs 30 dicembre 2010, n.247 di attuazione della direttiva 2007/59/ce;
– Decreto ANSF n.8/2011 concernente il rilascio delle licenze dei macchinisti addetti alla guida di locomotori e treni sul sistema ferroviario dell’unione europea;
– Regolamento (ue) 2015/995 “recante modifica della decisione 2012/757/ue relativa alla specifica tecnica di interoperabilità concernente il sottosistema «esercizio e gestione del traffico» del sistema ferroviario nell’unione europea”.

 

COSTO 

Corso completo: € 2.500,00 iva inclusa
Associati asstra: € 2.250,00 iva inclusa
In caso di più iscritti della stessa azienda sono previste scontistiche.

 

DATE E LUOGO

BARI via arcivescovo vaccaro, 26
I Edizione: 9-10/20-21-22 maggio 2019

ROMA piazza g. winckelmann, 12
II Edizione: 21-22/28-29-30 agosto 2019
III edizione : 15-16/28-29-30 Ottobre 2019

 

 

Caratteristiche corso

  • Dispense 0
  • Quizzes 0
  • Durata 5 Giorni
  • Livello Tutti i livelli
  • Lingua Italiano
  • Studenti 10
  • Valutazioni Yes